Integratori e cosmetici made in Italy realizzati con materie prime naturali

Come fare lo shampoo perfetto

Lo shampoo perfetto non deve solo detergere in profondità, ma anche valorizzare i capelli e la loro piega naturale.
Con lo shampoo effettuiamo un importante passaggio di detersione di cute e capelli, un momento di bellezza che porta leggerezza sulle lunghezze e brillantezza.
Anche se fare lo shampoo può sembrare un’operazione semplice ed immediata, a volte può capitare di commettere qualche piccolo errore tale da compromettere il risultato finale.
Ti sarà sicuramente capitato di restare delusa al termine dell’asciugatura per il risultato ottenuto sui tuoi capelli.
In questi casi è probabile che qualcosa durante la fase del lavaggio sia andato storto, per questo abbiamo pensato ad una piccola guida allo shampoo per capelli sempre perfetti! 

Continua nella lettura di questo post per scoprire:

  • Qual è la giusta quantità di shampoo da utilizzare ad ogni lavaggio;
  • Quanti prodotti utilizzare per lo shampoo;
  • Come massaggiare il prodotto e lasciarlo agire in modo efficace;
  • Perché è importante risciacquare con abbondante acqua a fine lavaggio. 

1. Una piccola dose alla volta per emulsionare bene

Uno degli errori più comuni quando si parla dello shampoo è quello di credere che per una detersione accurata sia necessario ricorrere a grandi quantità di prodotto.
Questo è un errore che rende i capelli “elettrici”, molto difficili da gestire e da mettere in piega.
Per fare uno shampoo perfetto, capace di detergere senza privare eccessivamente il capello della sua protezione lipidica, inizia il lavaggio utilizzando una piccola dose di prodotto, senza esagerare.
Per dare una misura più accurata, ti consigliamo di non erogare sulla tua mano più di una piccola noce di prodotto, quantità adeguata per capelli medio-lunghi.
Non esagerare con le quantità eviterà di appesantire i tuoi capelli.
Durante la fase del lavaggio, il capello tende ad aprire le sue squame a causa del vapore caldo che favorisce questo fenomeno.
In questa fase applicare troppo prodotto significa esporre il capello a uno stress. Detergere in modo appropriato non significa avere tanta schiuma in testa, per questo preferisci le piccole quantità e, se necessario, aggiungi lo shampoo volta per volta.

2. Un solo shampoo è sufficiente

Per capelli belli, sani e forti non è necessario utilizzare molti prodotti diversi.
Cambiare spesso trattamento detergente potrebbe comportare delle difficoltà nella gestione della piega con il phon, perché i nostri capelli reagiscono in modo diverso agli attivi contenuti in shampoo e balsamo.
Una volta che avrai individuato lo shampoo migliore per le tue esigenze e per il tuo tipo di capello, evita di cambiare spesso prodotto anche per dare modo ai tuoi capelli di beneficiare in modo completo dell’azione specifica del tuo shampoo.
Parlando di shampoo perfetto, ti presentiamo DETOX, lo shampoo doccia di GOOIMP con estratto di foglie di vite ad azione purificante e anti-inquinamento che svolge un’azione disintossicante sui capelli e sulla cute, rimuovendo tutte le impurità e i residui dell’inquinamento ambientale.
Grazie ai suoi ingredienti naturali per il 97% della sua formulazione, DETOX è uno shampoo purificante delicato e mai aggressivo, ideale per dare volume e leggerezza ai tuoi capelli. 

3. Se massaggiamo con cura e lasciamo agire

Sapevi che lo shampoo non dovrebbe essere sfregato sulle lunghezze?
Lavando i capelli ti sarà certamente capitato di sfregare energicamente lo shampoo sulle lunghezze della tua capigliatura, nella convinzione di pulire meglio i capelli.
Tuttavia lo shampoo nasce per detergere il cuoio capelluto, quindi il modo giusto di farlo è quello di applicare una piccola quantità solo sulla cute e di massaggiare con cura la testa, lasciandolo agire.
In questo modo il prodotto ha modo di svolgere un’azione completa sin dalla radice dei capelli, valorizzando il volume, la forma, l’andamento naturale delle singole ciocche.
Per prenderti cura solo delle lunghezze puoi applicare, dopo lo shampoo, un balsamo dalle proprietà analoghe a quelle del prodotto detergente utilizzato per il lavaggio.
Il balsamo va applicato solo sui fusti e mai sul cuoio capelluto, in modo che possa richiudere le squame del capello che come abbiamo visto tendono ad allargarsi in fase di lavaggio.
Dopo un tempo di posa variabile che di solito è di circa 5 minuti, il balsamo viene sciacquato via e i capelli saranno morbidi, districati e pronti ad essere messi in piega.

3. Sciacquare abbondantemente

Il balsamo non è l’unico prodotto della tua hair care routine che deve essere sciacquato con cura.
Anche lo shampoo più delicato e rispettoso del ph di cute e capelli deve essere risciacquato con attenzione, se si desidera ottenere un risultato perfetto con la successiva asciugatura!
Lo shampoo presenta sempre una componente di tensioattivi schiumosi che, se non viene eliminata bene con acqua, si deposita sulle lunghezze e le appesantisce.
Oltre a questo, se non sciacqui bene lo shampoo il rischio è quello di avere capelli subito sporchi, appiccicosi, che quasi sicuramente andranno lavati subito dopo aver finito con il phon!
Durante il risciacquo utilizza acqua tiepida, né troppo calda né troppo fredda, in modo da non stressare troppo i capelli con cambi di temperatura repentini.
Accorgersi dell’efficacia del risciacquo è molto semplice: quando ti sembra di aver rimosso tutti i residui di prodotto, prova ad emulsionare la testa come faresti con lo shampoo e osserva che cosa accade. Se i capelli producono ancora schiuma, è necessario fare un altro passaggio sotto l’acqua per mandare via tutti i residui.
La fase di risciacquo può diventare il tuo asso nella manica in tante situazioni diverse. Andando incontro alla stagione calda e ai numerosi bagni in mare o piscina che caratterizzano l’estate, ricorda che uno dei segreti per evitare che i capelli si rovinino con salsedine o cloro è proprio quello di tenere a portata di mano dell’acqua dolce con cui sciacquarli abbondantemente dopo ogni tuffo!

Prenditi cura della bellezza dei tuoi capelli sin dal momento dello shampoo con i consigli di GOOIMP per uno shampoo perfetto!

Condividi su:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Articoli recenti

I nostri prodotti

Categorie Blog

AGGIUNTO AL CARRELLO

Controlla il tuo carrello per vedere
tutti i prodotti precedentemente inseriti

Integratori e cosmetici made in Italy realizzati con materie prime naturali