Integratori e cosmetici made in Italy realizzati con materie prime naturali

Come proteggere i capelli dal sole

L’estate è una stagione più di altre capace di mettere a dura prova la bellezza dei capelli.
Sole, caldo, umidità, bagni frequenti in acqua salata o addizionata con il cloro possono far diventare i capelli secchi e sfibrati.

La sensazione tipica è quella di avere i “capelli di paglia”, fragili e croccanti quando si spazzolano o si districano con le dita.

I raggi solari hanno un effetto immediato sulle nostre chiome, esattamente come accade per la pelle. Ma se quest’ultima è in grado di attivare delle difese naturali attraverso la produzione della melanina (responsabile della nostra abbronzatura), i capelli sono maggiormente esposti perché privi di protezione.

I raggi UV penetrano molto in profondità, indebolendo gli strati di cheratina che compongono la struttura del capello, con il risultato di ciocche e fusti spenti, opachi.

Inoltre il sale presente nell’acqua di mare o il cloro delle piscine contribuiscono ad irritare il cuoio capelluto, con conseguente sensazione di prurito e fastidio.

Prendersi cura dei capelli in estate non è impossibile, l’importante è essere consapevoli e adottare soluzioni di bellezza adeguate per prevenire il problema.

1. Bandane, foulard e cappelli

Una prima protezione solare per i tuoi capelli molto efficace è costituita da tutti quei copricapo che possono essere usati al mare, in montagna, in città.

Complice il fatto che spesso sono accessori moda belli da indossare, la bandana, il cappello o il foulard possono aiutarti a proteggere cute e lunghezze dai raggi solari.

Scegli un modello o una fantasia che ti piacciono e ricorda che:

  • Il tessuto da preferire è il cotone o, comunque, un tessuto naturale. È importante, infatti, mantenere una buona traspirazione del cuoio capelluto, per evitare che il sudore possa portare irritazioni e prurito. Soprattutto in caso di capelli grassi.
  • Al mare o in piscina, indossa il tuo copricapo preferito dopo aver accuratamente risciacquato i capelli in caso di bagno. Salsedine e cloro possono rovinare la bellezza dei capelli più rapidamente, per questo è buona abitudine eliminare bene i residui con l’acqua dolce.
  • Scegli un cappello che non sia troppo stretto ed evita di annodare in modo troppo serrato bandane e foulard, soprattutto se li indossi per molte ore di fila.
    Questo accorgimento ti permetterà di evitare che il capello si indebolisca, col rischio di spezzarsi.
  • Ricorda di applicare sulla parte di capelli che resta esclusa dalla protezione del cappello, della bandana e del foulard un prodotto di styling specifico con la giusta protezione solare.

2. Oli, mousse, spray e creme

Un valido aiuto prima di esporsi al sole arriva dai prodotti di styling specifici per proteggere ed idratare i capelli.

Disponibili in diverse texture e formati, questi prodotti sono pensati per accontentare tutte le esigenze e sono dei jolly da tenere sempre in borsa a portata di mano. 

L’ideale è mixarli e cambiare il tipo di prodotto in modo da offrire al capello una protezione più completa.

Gli oli protettivi solari sono sicuramente i più diffusi e preferiti. Densi e ricchi nella formula, sono il prodotto da spiaggia per eccellenza.
Attenzione però alle quantità: la loro formulazione oleosa rischia di diventare troppo aggressiva, soprattutto sul cuoio capelluto.
Meglio non esagerare e concentrarsi sulle lunghezze.

La mousse, invece, è un prodotto pensato per mantenere i capelli corposi e voluminosi.
Solitamente la si applica prima e dopo l’esposizione al sole come trattamento preventivo della perdita di tono e volume conseguente all’azione dei raggi solari.

cerchi un prodotto in latte adatto anche ad idratare? Lo spray o la crema protettiva sono la soluzione adatta per te!

Proposti in texture di più facile assorbimento rispetto agli oli, sono prodotti che abbinano alla protezione solare (spesso con spf come nelle creme solari viso e corpo) un’azione idratante e ristrutturante intensa.
Ideali per mantenere i capelli districati, morbidi e per assicurare ai fusti protezione contro la disidratazione che apre le squame del capello, rovinandolo.

3. Lavarli con uno shampoo leggero

Lavare i capelli con il prodotto giusto, rimuovendo residui di sale o cloro, è uno dei gesti più importanti per prendersi cura della loro bellezza in estate.

Il primo suggerimento che ti possiamo dare è quello di lavare i capelli ogni volta che li senti sporchi o che, comunque, ne senti la necessità.

A volte si pensa che i capelli vadano lavati con precise frequenze settimanali, ma la realtà è che la cosa migliore da fare per prendersene cura è quella di lavarli ogni volta che serve.

In estate non solo il caldo, ma anche una vita più attiva, il sudore, gli agenti atmosferici come sole e vento, contribuiscono a sporcare più velocemente il capello con il rischio di esporlo a danneggiamento.

detox shampoo Come proteggere i capelli dal sole
DETOX SHAMPOO DOCCIA

DETOX è il nostro shampoo doccia leggero formulato per capelli leggeri e voluminosi.

Come tutti i nostri trattamenti cosmetici, anche la sua formulazione è altamente naturale con ben il  97% degli ingredienti di origine verde.

L’ingrediente principe della sua formulazione è l’estratto di foglie di vite, ad azione purificante e anti-inquinamento.
L’inquinamento atmosferico è una delle cause di invecchiamento precoce di pelle e capelli. Oltre a ciò proprio a causa dell’inquinamento l’azione dei raggi solari è diventata più aggressiva.

DETOX è un prodotto piacevole e leggero, da usare quotidianamente.
Grazie ai suoi tensioattivi non aggressivi, che detergono senza aggredire il cuoio capelluto, i capelli sono subito perfettamente puliti, leggeri, naturalmente voluminosi.

Condividi su:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Articoli recenti

I nostri prodotti

Categorie Blog

AGGIUNTO AL CARRELLO

Controlla il tuo carrello per vedere
tutti i prodotti precedentemente inseriti

Integratori e cosmetici made in Italy realizzati con materie prime naturali